Borja Valero: qualità senza limiti

0

Il centrocampista universale

Spalletti con Borja Valero ha trovato nella sua nuova squadra un giocatore che aveva già inseguito molto nella Roma. Lo spagnolo per Spalletti incarna le migliori caratteristiche del centrocampista universale adatto a coprire più ruoli. La dimostrazione della bontà di questo acquisto si è subito evidenziata nelle tre partite vittoriose. Quelle svolte in Cina ed a Singapore contro Lione , Bayern e Chelsea . Il centrocampista spagnolo dai dati Opta ha fatto vedere di ricoprire con intensità tutte le zone del centrocampo comprese però anche il limite dell’area avversaria e lo spazio davanti alla propria difesa.

Lo Spagnolo “double face”

Questo a conferma che Borja Valero viene utilizzato da Spalletti davanti alla difesa a fianco di Gagliardini o Kondogbia e talvolta viene spostato in avanti come trequartista. In entrambi i ruoli il giocatore spagnolo ha evidenziato le sue migliori qualità: controllo di palla e verticalizzazione. Lo spagnolo ha dimostrato in un caso, quello di centrocampista basso, di sapere uscire bene davanti alla difesa facendo ripartire l’azione in modo pulito verso gli esterni o il trequartista.

Invece come centrocampista avanzato, ha evidenziato la capacità di abbassarsi a prendere il pallone. Così facendo garantisce il passaggio definitivo ed illuminante, che sorprende gli avversari. E lascia al contempo a protezione della difesa due tra Vecino, Kondogbia e Gagliardini. La qualità che porta Borja fa propendere per “ rischiarlo “anche davanti alla difesa nonostante l’età un po’ avanzata.

Quattro cervelli a disposizione del gioco di Spalletti

L’inter si ritrova così con lo spagnolo come centrocampista basso, Skriniar e Miranda centrali e Joao Mario come trequartista, con 4 cervelli in ogni zona del campo è questo per Spalletti è un vantaggio enorme.Speriamo di essere capaci di sfruttarlo nella stagione che sta per cominciare.

Roberto Berzsenyi

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.