Calciomercato – Prima degli acquisti servono i rinnovi dei big

0

Strategie societarie chiarissime

Il gruppo Suning, di comune accordo con la dirigenza, ha tracciato il diktat per Gennaio, tempo di acquisti per tutti, ma non per l’Inter.

 

 

In realtà la voglia di comprare ci sarebbe, ma di vitale importanza sarebbero i rinnovi dei Big presenti in rosa, per blindarli dagli assalti delle altre squadre.

Icardi si appresta a firmare il rinnovo fino al 2022 con ritocco dell’ingaggio a 6 milioni di euro, rendendolo così il più pagato i rosa.

Naturalmente verrà aumentata anche la clausola rescissoria, valida solo per l’estero, che attualmente si attesta sui 110 milioni.

Anche Samir Handanovic dovrebbe prolungare il suo matrimonio con i nerazzurri, portandolo fino al 2021 a differenza dell’attuale scadenza del 2019.

Zinho Vanheusden invece sarà il primo difensore a rinnovare, conscio della considerazione di Spalletti nonostante l’infortunio.

Il suo contratto scadrà nel 2022 a differenza di quello di Miranda, ancora in bilico e legato al rendimento di quest’anno.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.