CdS – Ieri nuovo contatto con Karamoh. Schick invece…

0

Ritorno di fiamma per Karamoh

Ieri Oscar Damiani ha parlato di nuovo con l’ Inter di Karamoh. Con il raffreddamento della pista che porta a Emre Mor, può tornare d’attualità il nome del francesino del Caen. Con una nuova offerta da 5 milioni negli ultimi giorni di mercato o a parametro zero per il 2018. Karamoh vuole solo i colori nerazzurri. E poi c’è il sostituto di Kondogbia: il Bayern non concede spiragli per Vidal esattamente come ha fatto la Roma per Nainggolan.

La Sampdoria invece ha fatto sapere che venderà Schick solo quando avrà trovato un degno sostituto. Ai blucerchiati piace Eder, ma l’ Inter non lo inserirà nell’affare: per Spalletti è troppo prezioso, inoltre ha un ingaggio alquanto alto.

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, tra i nerazzurri e Schick c’è già l’accordo per un quinquennale da 2 milioni a salire. Ok anche l’affare con la Sampdoria (30,5 milioni), ma la Roma sta premendo per inserirsi, è pronta a superare i 30,5 milioni nerazzurri. In corso Vittorio Emanuele, però si sentono al sicuro con il sì del ragazzo.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.