Coutinho, in Inghilterra sanno aspettare i giovani, in Italia vengono cacciati!

0

Coutinho, il grande rimpianto dell’Inter

L’Inter guadagna circa 2,5 milioni dal Liverpool. Ebbene sì, grazie alla cessione di Coutinho al Barcellona, i nerazzurri hanno intascato questa cifra. I reds ne hanno intascati 160 milioni.  Che Philippe fosse un grande talento, lo si vide già ai tempi in cui festiva la maglia nerazzurra, ma qualcosa non ha funzionato e l’Inter decise di venderlo al Liverpool, per circa 10 milioni. Una differenza di 150 milioni. I nerazzurri, come molti altri club italiani, non hanno la pazienza di aspettare un giocatore. Il Liverpool, non vince una Champions da chissà quanto, non vince un trofeo da anni, ma con molti ragazzi ci ha saputo fare. Non si vince? Non succede nulla, facciamo crescere i talenti e prima o poi qualcosa arriverà. Nessuno, nemmeno io, può dire che Coutinho sarebbe esploso anche se fosse rimasto in Italia. Magari non faceva per lui o magari non era ancora pronto. Ma un calciatore, quando lo definiresti pronto? Quando vince la Champions o il pallone d’oro?

Non abbiamo la pazienza e lo si vede ogni domenica a San Siro. Basta che un qualsiasi giocatore sbaglia due passaggi di fila e viene sommerso di fischi. Altrà mentalità, altro calcio, è vero, ma qualche volta si può imparare dai propri errori e cercare di migliorare prendendo spunto da qualcun’altro.

In bocca al lupo Phil!

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.