Esclusiva MI: L’Inter chiama Icardi per rinnovare, la prima richiesta di Wanda è enorme

0

La moglie dell’argentino chiede uno stipendio da top player per l’attaccante

Il matrimonio tra Mauro Icardi e l’Inter è destinato a proseguire ancora a lungo. L’attaccante e capitano nerazzurro rinnoverà nuovamente il suo contratto con il club di Suning entro la fine della stagione in corso. Per l’argentino sarà l’ennesimo prolungamento dal suo sbarco a Milano, questa volta però la richiesta di rivisitazione dell’accordo in essere è partita dal club e non dall’entourage del calciatore.

L’Inter ed Icardi sono legati ad oggi da un contratto ancora lungo che garantisce al giocatore 5,5 milioni di euro a stagione, bonus compresi, con clausola rescissoria di circa 115 milioni. Propria questa cifra di svincolo ha portato il club a richiedere una variazione dei termini. Per quanto alta la somma nel mercato attuale può essere pagata dai top club europei. La società degli Zhang non vuol correre il rischio di perdere il proprio uomo simbolo, in campo e fuori, durante la prossima sessione estiva di mercato.

I primi contatti, quindi, sono partiti tra il tandem Ausilio-Sabatini e l’entourage di Mauro Icardi, guidato dalla moglie Wanda Nara. L’Inter vorrebbe portare la clausola rescissoria dagli attuali 115 milioni di euro a 150. In presenza di questa valutazione la richiesta d’ingaggio è stata di 13 milioni di euro più bonus, con i quali si sfiorerebbero i 15 milioni netti a stagione.

Una cifra enorme quella richiesta da Wanda all’Inter ma che ha una logica dietro. La moglie manager di Maurito ha infatti seguito il modus operando corrente nel calcio moderno per i grandi top player. Questi percepiscono uno stipendio infatti pari al 10% della propria valutazione.

La trattativa per il rinnovo di Icardi è appena cominciata e dovrebbe partorire, entro e non oltre giugno, il suo risultato. L’accordo si troverà presumibilmente perché entrambe le parti lo vogliono. L’Inter vuol tenersi il 9 argentino ad ogni costo. Lo stesso ha sempre dichiarato di non volersi muovere da Milano e di voler diventare una bandiera interista. Non resta che accontentare Wanda per giungere al conclave.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.