Giudice Sportivo – Doppia ammenda per l’Inter. Nella Sampdoria fermato…

0

Le decisioni del giudice sportivo

Il giudice sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, dopo la ventottesima giornata di Serie A ha comminato le seguenti sanzioni. Le società multate sono 4 mentre e cinque i giocatori fermati per un turno. Tra le società multate c’è anche l’Inter: la società nerazzurra dovrà pagare un’ammenda di 15 mila euro per “avere i suoi sostenitori assiepati al 2° anello verde, per la quasi totalità, al 1°, 2° e 10° del primo tempo, intonato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria; recidiva specifica”.

La società nerazzurra ha ricevuto anche una seconda multa di 4 mila euro per “avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa cinque minuti; recidiva specifica”. Le altre società multate sono Hellas Verona, SPAL e Napoli.

Cinque sono i giocatori fermati dal giudice sportivo, tutti fermati per una giornata di gara effettiva, e sono: De Rossi (Roma), Del Pinto (Benevento), Peluso e Ragusa (Sassuolo) e Linnetty (Sampdoria). Nel prossimo turno, dunque, la Sampdoria impegnata nel lunch match contro l’Inter, dovrà fare a meno del centrocampista polacco ammonito nella partita contro il Crotone.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.