Giudice Sportivo – Doppia ammenda per l’Inter. Nella Sampdoria fermato…

0

Le decisioni del giudice sportivo

Il giudice sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, dopo la ventottesima giornata di Serie A ha comminato le seguenti sanzioni. Le società multate sono 4 mentre e cinque i giocatori fermati per un turno. Tra le società multate c’è anche l’Inter: la società nerazzurra dovrà pagare un’ammenda di 15 mila euro per “avere i suoi sostenitori assiepati al 2° anello verde, per la quasi totalità, al 1°, 2° e 10° del primo tempo, intonato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria; recidiva specifica”.

La società nerazzurra ha ricevuto anche una seconda multa di 4 mila euro per “avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa cinque minuti; recidiva specifica”. Le altre società multate sono Hellas Verona, SPAL e Napoli.

Cinque sono i giocatori fermati dal giudice sportivo, tutti fermati per una giornata di gara effettiva, e sono: De Rossi (Roma), Del Pinto (Benevento), Peluso e Ragusa (Sassuolo) e Linnetty (Sampdoria). Nel prossimo turno, dunque, la Sampdoria impegnata nel lunch match contro l’Inter, dovrà fare a meno del centrocampista polacco ammonito nella partita contro il Crotone.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.