Inter-Chievo, le pagelle: Perisic straripante, molto bene anche…

0

Le pagelle

L’Inter travolge il Chievo 5-0 e vola in testa alla classifica. Ecco le pagelle:

Handanovic 6,5: reattivo su Meggiorini nel primo tempo, poi non viene più impegnato dal Chievo.

D’Ambrosio 6,5: partita attenta, senza sbavature.

Ranocchia 7,5: il più pericoloso dell’Inter nella prima fase del match. Domina il gioco aereo e sfiora più volte il gol di testa.

Skriniar 7,5: oggi non realizza grandi chiusure, semplicemente perché non ce n’è bisogno. Si inserisce bene e viene premiato con il gol del 4-0. Anche nel finale ha la forza di fare un grande box to box.

Santon 7,5: corre molto, tenta anche la conclusione da lontano. Da una sua discesa sulla sinistra nasce l’1-0. E’ in fiducia e Spalletti l’ha rigenerato.

Borja Valero 7: solito cervello dei nerazzurri, sa sempre cosa fare.

Joao Mario 6,5: impreciso sotto porta, in mezzo trova delle buone intuizioni. Cresce nella ripresa.

Candreva 7,5: è in forma, effettua numeri di prestigio (finte, palleggi). Bell’assist per il gol di Skriniar.

Brozovic 7,5: recupera palla e serve bene Icardi per il 2-0. Sfiora il gol più volte.

Perisic 8: bravo a farsi trovare pronto per il tap in al volo dell’1-0, straripante nell’azione personale che porta al gol del 3-0. Fa tripletta con un bel sinistro incrociato.

Icardi 7: lucidissimo sul gol del 2-0, dove avanza palla al piede e da posizione defilata infila Sorrentino.

Eder 6: entra per far rifiatare Icardi, si vede poco.

Dalbert 6: sembra un po’ timoroso, deve ancora acquisire fiducia.

Karamoh 6,5: entra nel finale e va vicinissimo al gol.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.