Inter-Genoa, le pagelle: D’Ambrosio decisivo, i peggiori in campo sono…

0

Le pagelle

L’Inter batte a fatica un buon Genoa grazie al gol di testa di D’Ambrosio. Ecco le pagelle della nostra redazione:

Handanovic 6,5: bella parata su Taarabt nel primo tempo e su Omeonga nel secondo.

D’Ambrosio 7: buona prestazione: fa il suo per tutta la partita, poi nel finale prima compie una gran chiusura negando il gol del vantaggio al Genoa, poi di testa sigla il gol decisivo dell’incontro.

Skriniar 6: molto attento, non commette sbavature.

Miranda 6: partita di esperienza, senza errori.

Dalbert 5,5: molto “timido”, ha paura di osare. Soffre le giocate di Omeonga sulla sua fascia. Nel finale si riprende e chiude in crescendo la sua partita.

Vecino 5: sbaglia tanti passaggi, mai incisivo.

Borja Valero 5: non verticalizza come dovrebbe. Non commette errori ma non prende in mano l’Inter. Anonimo.

Candreva 5,5: poco incisivo. Tiene troppo la palla rallentando le azioni offensive.

Brozovic 6: più incisivo del solito, colpisce un palo nel finale del primo tempo.

Perisic 6: il più pericoloso della prima frazione, con due occasioni nitide.

Icardi 6: molto generoso oggi il capitano, pressa sempre i difensori e compie una chiusura in difesa dopo un ottimo ripiegamento che salva il risultato.

Eder 6,5: come col Bologna, entra e mette tanta voglia e grinta ai nerazzurri.

Karamoh 6,5: tanta corsa, tecnica sopraffina: sfiora il gol dell’1-0 guadagnandosi il corner che porterà al gol di D’Ambrosio. Fa espellere Taarabt.

Joao Mario 6: suo l’assist per il gol di D’Ambrosio, poi nient’altro.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.