Inter, Karamoh la chiave per arrivare a Chiesa?

0

Yann Karamoh, il giovane esterno arrivato quest’estate all’Inter, ha stregato tutti nonostante i pochi minuti in campo ed ora potrebbe aprirsi un’asta per accaparrarsi le sue prestazioni sportive.

Tutti vogliono Karamoh

Ormai sono tutti pazzi per Yann Karamoh, il giovane esterno francese arrivato all’Inter nei minuti finali della sessione estiva di calciomercato. Il ragazzo ha stregato l’Europa nonostante i pochi minuti concessogli da Luciano Spalletti. Diversi club europei ed italiani, hanno già preso informazioni con la società nerazzurra e con l’entourage del ragazzo per capire se ci fosse la possibilità di un trasferimento in estate.

Il ragazzo in diverse occasioni ha dimostrato di avere la stoffa del baby campione risolvendo partite difficili. I suoi spunti veloci sono un’autentica ventata di aria fresca quando i match sono bloccati. Secondo quanto riferisce Tuttomercatoweb.com, ci sono già diverse contendenti tra cui il Chievo Verona e la Fiorentina che pare aver già preso informazioni con Pantaleo Corvino che ha espresso il desiderio di portarlo in Toscana. Tuttavia dovrà guardarsi dalle altre pretendenti tra cui il Chievo ed il Bordeaux all’estero.

Karamoh, la chiave per arrivare a Chiesa

L’Inter sa bene che il ragazzo ha bisogno di maturare soprattutto nella fase difensiva. Per questo motivo potrebbe prendere in considerazione una cessione a titolo temporaneo. Questo servirebbe al ragazzo per poter fare esperienza senza però subire la pressione della grande squadra. Se a gennaio per volontà di Spalletti, l’Inter ha rifiutato tutte le offerte, ora gli scenari per giugno potrebbero scambiare. L’Inter infatti, nel caso in cui dovesse perdere Candreva avrebbe bisogno di un innesto di qualità nel ruolo di esterno destro.

La responsabilità non potrebbe ricadere sul ventenne che è troppo acerbo per quel ruolo. La Fiorentina a quel punto potrebbe accelerare e presentare un’offerta, ma da Corso Emanuele hanno fatto sapere che si prenderanno in considerazione solo offerte per eventuali prestiti. La cessione definitiva sarebbe contemplata solo nel caso in cui il ragazzo rappresentasse una contropartita per abbassare le pretese della Viola su Federico Chiesa. Insomma Karamoh potrebbe essere la chiave giusta per arrivare al giovane esterno italiano.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.