Inter-Napoli, Spalletti: “Il Napoli ha qualità, noi no. Icardi…”

0

Le parole di mister Spalletti

Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni di Sky Sport al termine della gara contro il Napoli. Ecco le sue dichiarazioni a Sky Calcio Club:

Punto di ripartenza importante?
“Sarebbe importante perché abbiamo fatto una buona partita per buoni tratti, anche se in alcuni momenti di siamo difesi. Diventa difficile mettere il lavoro della settimana e dire mettiamo qualcosa in più. Manca qualità, si dice che ne abbiamo, ma il Napoli ce l’ha. Noi no. Quello che si dice di Sarri e del Napoli è la verità. Sono da prendere come principio per ricostruire una mentalità. Se fossero successe a loro quelle 5-6 palle capitate a noi, sarebbe finita male”. 

Icardi ha qualità…
“Icardi è un grande bomber. Uno che ha qualità è quello che viene a giocare con la squadra che salta l’uomo, che dribbla. Se ci riferiamo al gol, al lavoro dentro l’area ha grandissima qualità, lui è un goleador”. 

Rafinha l’uomo che deve sintetizzare questo discorso
“Borja e Vecino sono stati toccati da vicino. Rafa è un giocatore che ha tecnica, però quando si portava palla in difesa veniva risucchiato da Albiol e Koulibaly. Le squadre forti non ti permettono di aprirti e devi cercare lo scarico dietro, con attaccanti e trequartisti devi ricreare lo spazio e stasera non ce l’abbiamo fatta e spesso siamo andati da Handanovic”.

Avete limitato il Napoli che prende a pallate tutti. Pensi che con la poca qualità che hai, più di così non si possa fare. Ti stai arrendendo?
“Stai passando dalla parte della scrivania anche tu Vialli. Il Napoli ha più qualità, siamo stati quasi sempre squadra. Corti compatti, quando poi mi paragoni la qualità del Napoli a quella dell’Inter dico che c’è differenza. Dall’inizio dell’anno cerco di fare di più, sotto l’aspetto del gioco, della velocità siamo stati spesso criticati”. 

Non hai mai perso con le grandi squadre
“E’ sempre un gioco per tirare l’elastico. Non abbiamo mai fatto grandi partite sull’aspetto del far girare palla con qualità. Abbiamo recuperato palloni e potevamo andare a fare male. Se siamo soddisfatti vuol dire che abbiamo preso tutto quello che potevamo, io non sono molto soddisfatto. Non mi arrendo, analizzo la situazione”. 

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.