Inter-PSV Eindhoven, le pagelle: molto bene Icardi, insufficienti invece…

0

L’Inter pareggia in casa con il PSV Eindhoven. I nerazzurri non reiscono ad andare oltre l’1-1 con gli olandesi, e in virtù del pareggio tra Barcellona e Tottenham non riescono a passare il turno.

Ecco le pagelle della nostra redazione:

Handanovic 6: poco impegnato, realizza una buona parata nel primo tempo.

D’Ambrosio 6: tanto impegno, non riesce ad incidere molto, ma sbaglia poco e corre tanto.

De Vrij 6: non riesce ad intercettare Lozano in occasione del gol del PSV, poi non sbaglia niente.

Skriniar 7: vince tutti i contrasti: in chiusura regna sovrano contro i malcapitati attaccanti del PSV.

Asamoah 5,5: grave errore in occasione del gol del PSV. Poi cerca di farsi perdonare in tutti i modi, tentando la giocata e proponendosi spesso in zona offensiva. Molte volte sbaglia per la frenesia di rifarsi dall’errore iniziale.

Candreva 6: ci mette tanto impegno, giocando in un ruolo che non ricopre da anni. Esce a inizio ripresa.

Brozovic 5: sbaglia tanti palloni, anche semplici. 

Borja Valero 7: partita commovente del Sindaco. Gestisce bene molti palloni a centrocampo, anche quando non ne ha più ce la mette tutta per fornire ottimi palloni ai compagni.

Politano 7: manda in tilt la difesa avversaria con le sue giocate.

Icardi 7,5: si muove tantissimo, viene a prendersi i palloni lontano dall’area di rigore e li rigioca subito coi compagni. E alla fine fa quello che gli riesce meglio: fare gol.

Perisic 5,5: quasi inesistente in zona offensiva, paradossalmente gioca meglio da terzino quando esce Asamoah.

Keita 6: si dà molto da fare, non ha molti palloni giocabili.

Lautaro Martinez 5: sbaglia un gol nel finale, non riesce ad incidere.

Vrsaljko s.v. 

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.