Inter-Sampdoria, le pagelle: Perisic migliore in campo, i peggiori sono…

0

Le pagelle

L’Inter supera per 3-2 la Sampdoria a San Siro. Dominio nerazzurro per più di un’ora, nella mezz’ora finale i blucerchiati spaventano l’Inter. Ecco le pagelle della nostra redazione:

Handanovic 5,5: poco impegnato nel primo tempo, sbaglia sul primo gol della Sampdoria.

D’Ambrosio 7: combina molto bene con Candreva, ci mette grinta e dà sicurezza.

Skriniar 7: trova un gol strameritato viste le sue prestazioni di quest’inizio stagione; in difesa chiude bene come al solito.

Miranda 6,5: più sicuro delle ultime partite, compie delle buone chiusure.

Nagatomo 7: è in fiducia e si vede: corre recupera, calcia da fuori area. Spalletti l’ha proprio trasformato.

Vecino 6,5: recupera buoni palloni, innesca Perisic nell’azione che porta al 3-0.

Gagliardini 6,5: più sicuro del solito, commette meno errori e recupera tanti possessi.

Candreva 6,5: è in forma, sulla destra si sviluppano parecchie azioni. Incide meno delle ultime partite.

Borja Valero 6: fa il suo senza strafare. Come sempre in questo inizio di stagione cala nel finale.

Perisic 7,5: sfiora l’eurogol nel primo tempo con un pallonetto morbidissimo al volo da centrocampo che termina sul palo e colpisce una traversa da posizione defilata. Realizza l’assist del 3-0. Taglia spesso verso l’interno, molto più attivo rispetto alle ultime uscite. Chiusura difensiva decisiva nel finale su Quagliarella. Prezioso anche dietro.

Icardi 7: gran gol al volo di destro, prende un palo con un bel stacco di testa. Trova il raddoppio ad inizio ripresa.

Joao Mario 5,5: poteva sfruttare meglio due contropiedi, che invece finiscono con un nulla di fatto.

Santon s.v.: si fa superare Quagliarella sul gol del 3-2, per fortuna non incide troppo sul risultato finale.

Eder s.v.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.