Joao Cancelo: qual è il suo costo e come l’Inter potrebbe riscattarlo

0

Era dai tempi di Maicon che la squadra neroazzurra non godeva di un terzino così performante come Joao Cancelo. Il giocatore portoghese offre giornata dopo giornata sprazzi di una qualità tipica di chi è abituato ad esibirsi in stadi enormi come San Siro.

Riscatto o non riscatto?

I tifosi interisti sono impanicati dalla questione legata al riscatto del giocatore. La società meneghina a giugno concordò con il Valencia un riscatto per una cifra intorno ai 35 milioni, che preoccupa i più per come potrebbe incidere sul bilancio. Ogni velo di speranza però non è del tutto perso: il riscatto è tutt’altro che impossibile. La cifra infatti che andrebbe a gravare sul bilancio si calcola dividendo il costo del cartellino per gli anni di contratto. In questo modo l’Inter potrebbe pensare di offrire al portoghese un quadriennale, ritrovandosi un bilancio appesantito di 8,75 milioni. Inoltre il Valencia sembra orientato a riscattare l’altro giocatore protagonista della trattativa, Kondogbia, per il costo pattuito di 25 milioni; saranno quindi 17-18 milioni nel bilancio di maggio, con una plusvalenza di 7-8 milioni.

Fonte: calciomercato.com

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.