Juvnetus-Lazio, scoppia il caso Keita. Inzaghi lascia fuori l’attaccante dalla Supercoppa

0

L’attaccante tenuto fuori dal suo allenatore contro la squadra del suo futuro

Che non fosse un elemento facile da gestire Keita Balde lo si sapeva, l’ultima riguardante l’attaccante africano è la sua estromissione dalla finale di Supercoppa italiana di domani contro la Juventus. La Lazio non usufruirà delle prestazioni del classe 95 per decisione di Simone Inzaghi che non l’ha inserito nella lista convocati.

Da mesi il futuro di Keità a Roma è un rebus. Anche l’Inter a fine luglio sembrava vicina al suo ingaggio salvo poi l’affare saltare per la volontà chiara del numero 14 bianco celeste di voler andare in scadenza di contratto, tra un anno, e poi accasarsi alla Juventus.

Certo che in caso di permanenza a Roma in quest annata di Keità la situazione potrebbe essere difficile da gestire per Inzaghi. 12 mesi con un separato in casa di questo livello all’interno del contesto Lazio non sarebbero facile da gestire.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.