Murillo: “Ansioso di arrivare, Valencia è una big spagnola”. L’Inter lo saluta

0

Murillo si presenta al Valencia

Murillo lascia Milano e arriva a Valencia. Le sue prime parole da giocatore di Marcelino sono di gioia: “il passaggio al Valencia? Ringrazio Dio per avermi aperto la porta di questo grande club di Spagna. Sono molto felice di essere qui. Ero molto ansioso di arrivare per poter stare con la squadra, è successo solo ora e va bene così“.

Ho tanta voglia di indossare la nuova maglia, difenderla e dare tutto per questi colori, approfittando di questa grande opportunità“. Sul terrorismo a Barcellona: “Mi rattrista quanto accaduto, auguro tanta forza alle famiglie delle vittime. Tutto questo non dovrebbe succedere“.

L’Inter lo saluta così

In casa Inter è tempo di saluti per il colombiano, rimasto solamente due stagioni. La formula con la quale lascia Milano è di prestito con obbligo di riscatto fissato a 13 milioni di euro.

Il club nerazzurro ha voluto salutare il suo ormai ex difensore con un messaggio sul proprio profilo spagnolo di Twitter: “Ti auguriamo il meglio per questa tua nuova avventura, Jeison“. Con queste parole si esaurisce l’avventura di Murillo in Serie A, per un ritorno in Spagna in Liga. Il giocatore infatti aveva giocato nelle fila del Granada di Pozzo.

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.