Pedulla’: ”Per Rafinha si tratta ad oltranza, la firma dovrebbe esserci….”

0

Sempre aggiornamenti sulla situazione Rafinha-Inter, le ultime indiscrezioni arrivano dall’esperto di mercato Alfredo Pedulla’.

Ecco cosa leggiamo sul sito del noto esperto: ”L’Inter sul mercato si trova nella non invidiabile situazione di chi è costretto a fare le nozze con i fichi secchi. Risolta con Lisandro Lopez la questione difensore centrale per completare il reparto, in aderenza alla volontà di Spalletti e ad oggettive carenze numeriche, adesso gli uomini mercato nerazzurri sono concentrati sul centrocampo, dove – in presenza delle giuste condizioni – nulla si può escludere sui fronti Joao Mario e Brozovic. Come già raccontato, oltre a Ramires (per quella che sarebbe un’operazione interna al Gruppo Suning con il Jiangsu), fari da giorni puntati su Rafinha Alcantara. Il fratello e figlio d’arte (il padre Mazinho fu attivo in Italia con le maglie di Lecce e Fiorentina all’inizio degli Anni 90) è reduce da un periodo di inattività per infortunio e vuole lasciare il Barcellona. Il club blaugrana, dal suo canto, non frappone eccessivi ostacoli alla partenza dello specialista classe 1993, però va trovata la giusta quadratura considerato che l’Inter – come formula – non può spingersi oltre il prestito con diritto di riscatto. E proprio su tale cifra le due società devono raggiungere un accordo che contemperi e soddisfi le esigenze di entrambe. Balla qualche milione, l’Inter non vorrebbe spingersi oltre il tetto dei 20, l’intenzione è di sbloccare quanto prima per regalare a Spalletti un interprete duttile (centrocampista che può fungere anche da trequartista o esterno alto). Ecco perché su Rafinha si lavora ad oltranza…”.

Fonte: Alfredo Pedulla’

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.