Serie A 2017-18, 31a Giornata: Brozovic Squalificato un turno

Il croato salterà la trasferta di Bergamo dopo il giallo ricevuto a Torino

0

Sono arrivate le decisioni del Giudice Sportivo, in merito agli squalificati per la 32a giornata di Serie A 2017-18, tra questi, Marcelo Brozovic, il quale salterà il prossimo turno di campionato.

Stava attraversando un ottimo momento di forma, messo nel ruolo di mediano con compiti da regista, a fianco di un equilibratore come Gagliardini, il giocatore croato sarà costretto a fermarsi per un turno, dopo aver ricevuto la quinta ammonizione del proprio campionato, saltando così il prossimo incontro.

Al suo posto, dovrebbe arretrare Borja Valero, con trequartista Rafinha, assente dal primo minuto a Torino. Potrebbe rientrare Vecino dopo l’infortunio, ma difficilmente sarà presente come titolare. Ecco l’elenco degli squalificati per la 31a giornata di Serie A 2017-18. Salterà Atalanta-Inter, oltre a Brozovic, anche Petagna.

BONUCCI Leonardo (Milan): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra; già diffidato (Quinta sanzione).

BERESZYNSKI Bartosz (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
BROZOVIC Marcelo (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
CAPUANO Marco (Crotone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). GIACCHERINI Emanuele (Chievo Verona): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PETAGNA Andrea (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). RIGONI Luca (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SILVA DUARTE Mario Rui (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

Potrebbe piacerti anche Altri di autore

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.