Maggio 20, 2024

Qualificati alla Divisione I del : Ivic, Lazavik, Nepomniachtchi, Sarana e Duda

2 min read

Il secondo giorno del Chess Classic ha visto le fasi di eliminazione diretta del torneo di qualificazione decidere chi avrebbe guadagnato l’accesso alla Divisione I. Dopo match ad eliminazione drammatici, Velimir Ivic (nella foto), Denis Lazavik, Ian Nepomniachtchi, Alexey Sarana e Jan-Krzysztof Duda hanno ottenuto la qualificazione, mentre i co-favoriti Wesley So e Fabiano Caruana dovranno accontentarsi di partecipare alla Divisione II.

Nel primo turno di eliminazione, Velimir Ivic ha sconfitto Maxime Vachier-Lagrave. Il francese ha vinto la prima partita giocando con i bianchi, ma ha perso la seconda a causa di un errore di clic che gli è costato una torre. “MVL” sembrava poi avere difficoltà a riprendersi, perdendo l’Armageddon senza offrire molta resistenza.

In altri incontri del primo turno, Jan-Krysztof Duda ha vinto 2:0 contro Daniil Dubov, mentre Leinier Dominguez e Sam Sevian hanno disputato un match equilibrato, che è terminato 1.5:0.5 in favore di Sevian. Dmitrij Kollars è stato sconfitto 0:2 da Wesley So e Matthias Blübaum ha perso il suo incontro contro Andrey Esipenko 0.5:1.5.

Il secondo turno ha visto i vincitori del primo turno confrontarsi con cinque giocatori testa di serie, e gli incontri si sono giocati fino a un massimo di quattro partite. Velimir Ivic ha sorpreso ma meritatamente vinto 2.5-1.5 contro Fabiano Caruana, mentre Ian Nepomniachtchi, chiaramente in difficoltà nella quarta e ultima partita, ha avuto bisogno di molta fortuna per battere Sam Sevian con lo stesso punteggio.

Denis Lazavik e Andrey Esipanko hanno pareggiato tutte e quattro le partite senza mai cercare concretamente la vittoria. Lazavik poi ha vinto l’Armageddon.

L’incontro tra Wesley So e Alexey Sarana è stato anch’esso deciso nell’Armageddon, dopo che Sarana aveva sprecato un paio di posizioni vincenti nelle partite precedenti. Ma nell’Armageddon si è ripreso e ha gestito di battere So, assicurandosi così un posto nella Divisione I.

Jan-Krzysztof Duda ha dominato Levon Aronian vincendo l’incontro 2.5 – 0.5.

Così, Velimir Ilic, Jan-Krzysztof Duda, Alexey Sarana, Ian Nepomniachtchi e Denis Lazavik hanno raggiunto la Divisione I, dove si uniranno ai tre giocatori che, grazie ai loro risultati nei tornei precedenti, erano già stati qualificati per la Divisione I: Magnus Carlsen, Alireza Firouzja e Vincent Keymer.