Marzo 3, 2024

URC: Benetton Treviso Garantisce Presenza Fino al 2028

1 min read

Benetton Treviso prolungherà la sua partecipazione nell’United Rugby Championship (URC) fino alla fine della stagione 2027/28. Sebbene l’annuncio ufficiale sia previsto per domani, All Rugby ha anticipato questa notizia, confermando che la squadra veneta continuerà a giocare nel campionato almeno per altri sei anni.

Questo rinnovo contrattuale rappresenta un passo importante per la società di Amerino Zatta, garantendo una stabilità fondamentale per il futuro. In passato, l’incertezza legata al rinnovo dell’accordo con l’URC ha generato preoccupazioni a Treviso, ricordando un episodio iniziale in cui la Benetton Treviso fu esclusa dal torneo celtico per scelte politiche anziché sportive.

Questa estensione contrattuale offre anche l’opportunità alla squadra di trattare possibili rinnovi contrattuali con i giocatori esistenti e di cercare nuovi talenti con capacità internazionali. Il contratto, inizialmente rinnovato nel 2018 per cinque stagioni, si estenderà oltre la prossima Rugby World Cup.

Tuttavia, rimane un’incognita riguardo al futuro delle Zebre Parma nel torneo URC, con l’eventualità che la squadra possa continuare a rappresentare l’Italia o che venga considerata un’altra squadra, come il Petrarca Padova. Anche la sede delle Zebre Parma è oggetto di speculazioni, con possibili opzioni che includono Padova, Milano o altre città.