Aprile 20, 2024

I centrocampisti dell’Inter Milan, Nicolo Barella e Henrikh Mkhitaryan, hanno ricevuto elogi per le loro prestazioni contro il Genoa.

2 min read

L’edizione odierna del giornale torinese Tuttosport, tramite FCInterNews, mette in evidenza il lavoro del dinamico duo.

Il Genoa ha dato all’Inter una partita molto difficile ieri a San Siro.

La squadra ligure era preparata a premere alto l’Inter e a giocare a un ritmo molto elevato.

Questo ha significato che l’Inter ha dovuto lavorare molto duramente per tenere il passo con il ritmo impostato dall’opposizione. E aveva anche bisogno della qualità tecnica e della velocità di pensiero per giocare il proprio gioco.

Ed è esattamente ciò che i centrocampisti Barella e Mkhitaryan hanno fornito.

Nicolo Barella & Henrikh Mkhitaryan Elogiati Per Le Loro Prestazioni Contro Il Genoa
I centrocampisti dell’Inter hanno un grande lavoro da fare su entrambi i lati del campo. Devono coprire molti spazi, in particolare data la quantità di mobilità che hanno i difensori e i giocatori esterni.

Barella e Mkhitaryan hanno avuto entrambi un ruolo importante nella fase di costruzione ieri.

L’italiano in particolare si è spesso abbassato per aiutare Kristjan Asllani e i difensori a far circolare la palla rapidamente e con precisione.

E la qualità e la consapevolezza tattica di Barella sono emerse in quel ruolo.

Ma il 27enne ha anche avuto il suo dire nell’altra metà del campo. Barella è entrato nel terzo finale in numerose occasioni, incluso un paio di buone possibilità di segnare.

Ed è stato Barella a vincere il rigore che si è rivelato decisivo nella vittoria per 2-1 dell’Inter.

Nel frattempo, Mkhitaryan ha avuto il ruolo di collegare le cose a centrocampo che di solito fa.

Le corse ben temporeggiate, i tocchi ordinati e la conoscenza di dove fosse sempre il suo prossimo passaggio hanno facilitato una serie di mosse di passaggio di squadra fluide dell’Inter nel terzo finale.

E sia Barella che Mkhitaryan hanno dovuto coprire molto terreno in difesa. Il trio di centrocampisti del Genoa ha davvero messo al lavoro i centrocampisti dell’Inter – ma si sono dimostrati all’altezza del compito.