Maggio 20, 2024

Anticipazioni sul Draft NFL 2024: Scelte Top, Prospetti e Sorprese

2 min read

Il Draft NFL 2024 inizia con il primo round giovedì sera (20:00 ET su ESPN/ABC), e i nostri insider stanno raccogliendo tutte le ultime informazioni su come potrebbero svilupparsi gli eventi. Quando verranno scelti i quarterback e in che ordine? Quali squadre potrebbero sorprendere? Quali sono i prospetti in ascesa da tenere d’occhio? E nei giorni 2 e 3, come costruiranno le squadre i loro roster?

Jeremy Fowler e Dan Graziano hanno trascorso gli ultimi giorni facendo telefonate a persone in giro per la NFL, inclusi dirigenti, allenatori e scout. Ecco tutto il buzz dell’ultimo minuto che hanno raccolto sul draft del 2024.

I Commanders hanno tenuto riunioni di alto livello all’inizio di questa settimana per iniziare a finalizzare i piani per il draft di tre giorni, incluso cosa fare con la seconda scelta assoluta. L’aspettativa delle altre squadre che scelgono tra le prime dieci è che Washington opterà per il quarterback di LSU, Jayden Daniels.

È considerato il favorito schiacciante per la scelta, anche se il processo non sembra essere stato dei più fluidi. Un retweet dell’agente Ron Butler di un post di Pro Football Talk suggeriva che l’entourage di Daniels non era felice che Washington avesse portato quattro quarterback diversi per le visite “top 30” la scorsa settimana. I vertici dei Commanders hanno avuto un significativo tempo faccia a faccia con ciascun giocatore durante le loro visite, ma l’evento non era esclusivo per nessun giocatore. In totale, Washington ha avuto più di 20 giocatori nel suo edificio, e sembra che Daniels sia stato sorpreso dalla grande affluenza.

Nonostante ciò, Washington ha dedicato molto tempo allo scouting di Daniels, e le sue azioni suggeriscono che si sia concentrata piuttosto fermamente su di lui. I Commanders apprezzano anche J.J. McCarthy del Michigan, ma sarebbe una scelta sorprendente.

Tutte le opzioni sono sul tavolo per i Pats?
Graziano: Mentre Washington sembra decisa a restare al secondo posto e selezionare un quarterback – come ha detto Jeremy, la maggior parte ritiene che sarà Daniels – al n. 2, i Patriots stanno legittimamente considerando tutte le opzioni con la terza scelta. Potrebbero decisamente rimanere al n. 3 e prendere il loro quarterback preferito ancora disponibile, ma hanno anche chiarito che sono disposti ad ascoltare offerte da squadre che cercano di scambiare per quella posizione.

L’elemento chiave da osservare è fino a che punto sono disposti a retrocedere. La proprietà dei Patriots sembra avere una forte preferenza per uscire dal primo round con un quarterback, quindi retrocedere, per esempio, all’11° posto con Minnesota o al 12° con Las Vegas potrebbe essere una caduta troppo precipitosa per i Patriots per garantire ancora la loro capacità di farlo. Ma se dovessero retrocedere di soli tre posti in uno scambio con i Giants, che scelgono sesti, potrebbero ancora essere in posizione di scegliere un quarterback nel primo round e aggiungere più scelte premium extra.