Giugno 21, 2024

Tre giocatori del Livorno Rugby chiamati per l’A.S.A. giornaliero a Roma

1 min read

Nel mondo del rugby giovanile, il Livorno Rugby fa sentire la sua presenza con tre dei suoi atleti convocati per l’A.S.A. giornaliero a Roma. Il prossimo 7 gennaio, il centro sportivo ‘Onesti’ sarà il palcoscenico in cui 33 giocatori di spicco della classe 2007, provenienti da varie squadre del centro e del sud Italia, si riuniranno per questo raduno under 17.

Tra questo gruppo selezionato, spiccano tre promettenti giocatori dell’Unicusano Livorno Rugby under 18: Lorenzo Caratori Tontini, Jacopo De Rossi e Leonardo Tosi, posizionati rispettivamente come terza linea, tallonatore e pilone. La convocazione di questi tre talenti conferma il notevole lavoro svolto dal vivaio biancoverde.

Questi giocatori si distinguono nella formazione under 18, la quale coinvolge atleti del 2006 e del 2005, definiti anche ‘rientranti’. L’Unicusano Rugby si distingue nel campionato élite, girone centro-sud, e si batte per guadagnarsi un posto nelle semifinali per il titolo italiano della categoria.

La chiamata dei tre atleti livornesi a questa sessione A.S.A. sottolinea non solo la loro abilità sul campo, ma anche la loro determinazione straordinaria, facendoli emergere come più di semplici promesse giovanili.